Nata a Trieste incontra da bambina il teatro danza, Schiele, Bosch, Chagall e la Zenith.

Firenze, Milano e Cartier Bresson.

Ama nutrirsi della bellezza dei quadri dipinti con pennello, obiettivo, pixel e corpi nello spazio.

Viaggiatrice, trova modo di esprimersi nel teatro nel 1995 grazie alla compagnia teatrale Petit Soleil con la quale lavora tuttora.

 

 

 

home)